Penale

È nullo il patto per dividere i beni di una futura eredità

di Angelo Busani e Elisabetta Smaniotto

È nullo l’accordo di divisione con cui si dispone di diritti che potranno spettare su una successione non ancora aperta e con il quale le parti si assegnano reciprocamente le porzioni di un immobile oggetto di futura comunione ereditaria; è del pari invalido l’accordo con il quale gli aspiranti coeredi convengono di rimanere in comunione fino a quando, con la morte dell’usufruttuario, non recuperino la piena disponibilità di un’immobile che prevedano di acquistare per una successione a causa di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?