Penale

Riparazione per ingiusta detenzione: sulla colpa grave ostativa all'indennizzo

a cura della Redazione di Plus Plus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Misure cautelari personali - Ingiusta detenzione - Istanza di riparazione - Indennizzo – Nozione di colpa grave ostativa al riconoscimentoex art. 314 cod. proc. pen. - Presupposti fondanti la valutazione del giudice della riparazione di esclusione dell'indennizzo. La nozione di colpa grave di cui all'articolo 314 cod. proc. pen., comma 1, ostativa del diritto alla riparazione dell'ingiusta detenzione, va individuata in quella condotta che, pur tesa ad altri risultati, ponga in essere, per evidente, macroscopica negligenza, imprudenza, trascuratezza, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?