Penale

Alcol e droghe, possibili prelievi ed esami «obbligati»

di Guido Camera

Anche dalla lettura più frettolosa delle nuove norme balza all’occhio l’importanza della prova delle condizioni fisiologiche del conducente di fronte ad un incidente con morti o feriti. Lo stato di alterazione conseguente all’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope – come la presenza di alcool – possono infatti comportare pene fino a 12 anni di carcere. La conseguenza di tale scelta di diritto sostanziale si è necessariamente riverberata sulle norme di diritto processuale che disciplinano le modalità con cui la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?