Penale

Applicabilità al convivente more uxorio della causa di non punibilità

a cura della Redazione di Plus Plus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Reati e pene - Causa di non punibilità dell'aver agito per la necessità di salvare sé o un prossimo congiunto da un grave e inevitabile nocumento nella libertà o nell'onore - Applicazione dell'esimente ai prossimi congiunti - Mancata estensione al convivente more uxorio - Discrimen tra convivenza more uxorio e vincolo coniugale – Orientamento ordinamento interno – Giurisprudenza della Corte Costituzionale – Impostazione della Corte EDU. La Corte costituzionale (Corte cost., sentenza n. 140 del 2009), con riferimento ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?