Penale

Fatture inesistenti: anche concorso per l'amministratore di fatto che emette e usa

di Patrizia Maciocchi

Punibile, anche a titolo di concorso, per i reati tributari commessi attraverso l’emissione di fatture inesistenti, chi gioca il duplice ruolo di amministratore di fatto dell’ente giuridico che emette le fatture “false” e di amministratore delle società cartiere che le utilizzano. Con la sentenza 28797 depositata ieri, la Corte di cassazione respinge il ricorso contro il provvedimento con il quale veniva confermata la necessità delle misure cautelari per il rischio di reiterazione rispetto a ben 22 capi di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?