Penale

EVASIONE FISCALE - Cassazione n. 28237

Respinto il ricorso del Pm contro la dichiarazione di non luogo a procedere nei confronti degli imputati (tra i quali Alessandro Profumo) coinvolti nell'operazione dei “pronti contro termine” su strumenti finanziari emessi da una società lussemburghese del gruppo Barclays. La tesi dell'accusa era che fosse configurabile il reato di dichiarazione fraudolenta. Per la cassazione anche il conseguimento di un rilevante vantaggio fiscale non sarebbe punibile dopo l'introduzione del Dlgs 128/2015. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?