Penale

Sì alla custodia in carcere per chi viola i domiciliari

Giuseppe Amato

La Cassazione (n. 40994/2015) fa chiarezza sulla disciplina delle misure cautelari applicabili nel caso di evasione (articolo 385 del Cp), approfondendo le diverse ipotesi del procedimento per il reato di evasione e del procedimento “principale” nel cui ambito è stata disposta la misura trasgredita. Arresto per evasione: l’applicabilità del carcere - Nel primo caso, oggetto della questione devoluta alla Corte di legittimità, la disciplina è rinvenibile nell’articolo 391, comma 5, del Cpp, che riguarda l’ipotesi dell’arresto per il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?