Penale

Arresti domiciliari confermati anche in assenza di braccialetti elettronici

di Giuseppe Amato

Ai fini dell'applicabilità della custodia cautelare in carcere in deroga alla regola generale di cui al comma 2-bis dell'articolo 275 del Cpp, che la esclude in tutti i casi in cui il giudice, operata una valutazione prognostica, ritenga che, all'esito del giudizio, la pena detentiva irrogata non sarà superiore a tre anni, non può farsi rientrare la circostanza che siano indisponibili gli apparecchi elettronici di controllo ex articolo 275-bis del Cpp. Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?