Penale

Reato di ingresso e soggiorno illegale, sentenza di condanna all'espulsione in sostituzione della pena pecuniaria

a cura della Redazione di Plus Plus24 Diritto

Stranieri - Reato di ingresso e soggiorno illegale dello straniero nello Stato - Sentenza di condanna all'espulsione in sostituzione della pena pecuniaria - Mezzo di impugnazione - Appello - Ragioni. La sentenza di condanna emessa del giudice di pace in relazione al reato di ingresso e soggiorno illegale dello straniero nel territorio dello Stato con applicazione della misura dell'espulsione a titolo di sanzione sostitutiva della pena pecuniaria è appellabile e non ricorribile per cassazione. • Corte cassazione, sezione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?