Penale

Ammissibilità del ricorso per saltum avverso i provvedimenti di sostituzione o modifica delle misure cautelari

a cura della Redazione di Plus Plus24 Diritto

Misure cautelari personali - Ordinanza emessa in seguito a perdita di efficacia della precedente - Ricorso per saltum - Ammissibilità. In tema di impugnazioni delle misure coercitive, è ammissibile la proposizione del ricorso "per saltum" avverso il nuovo provvedimento cautelare emesso a seguito della perdita di efficacia della precedente ordinanza. • Corte cassazione, sezione II, sentenza 10 febbraio 2016 n. 5497 Misure cautelari personali - Provvedimento di rigetto di richiesta di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?