Penale

OMISSIONE CONTRIBUTIVA - Cassazione n. 18692

In caso di omessi versamenti il superamento della soglia di punibilità, fissata in 150mila euro, non fa scattare una condizione oggettiva di punibilità, bensì un elemento costitutivo del reato, con la conseguenza che la sua mancata integrazione comporta l'assoluzione con la formula “il fatto non sussiste”. I giudici precisano, infatti, che l'integrazione della soglia non dipende da un evento futuro e incerto ma dal comportamento dell'agente che con la sua condotta omissiva contribuisce all'integrazione del fatto tipico. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?