Penale

Esecuzione, competenza “in executivis” del giudice di appello

a cura della Redazione di PlusPlus24 Diritto

Esecuzione – Competenza del giudice dell'esecuzione - Modifica in appello del giudizio di comparazione tra le circostanze – Riforma sostanziale della sentenza – Spostamento della competenza in executivis - Competenza del giudice di appello. La modifica in appello del giudizio di comparazione tra le circostanze del reato comporta la riforma sostanziale della sentenza e determina lo spostamento della competenza “in executivis” a favore del giudice di secondo grado, ai sensi dell'articolo 665, comma secondo, cod. proc. pen. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?