Penale

Una borsa contraffatta non fa ricettazione

di Giovanni Negri

È l’uso personale a fare la differenza. E a escludere da sanzione penale l’acquirente di merce contraffatta. Questa la conclusione della Corte di cassazione con la sentenza n. 12870 depositata ieri. Annullata di conseguenza, ma con rinvio per la rideterminazione degli elementi della condotta, la condanna per ricettazione disposta dalla Corte d’appello di Lecce nei confronti di un imputato che era stato fermato alla guida di un’auto a bordo della quale trasportava un borsone contenente svariati capi d’abbigliamento di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?