Penale

Market abuse, inammissibile la questione di legittimità sul doppio binario

di Donatella Stasio

Il doppio binario sanzionatorio previsto per gli abusi del mercato e per alcune infrazioni tributarie per ora resta in piedi. E senza conflitti tra Corti, quella costituzionale italiana e quelle europee, in particolare la Corte di Strasburgo, che aveva contestato, nella famosa sentenza Grande Stevens, la violazione del princpio del “ne bis in idem”. Ieri la Corte costituzionale ha infatti dichiarato «inammissibili» le questioni di incostituzionalità sollevate dalla Cassazione sul market abuse ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?