Penale

AVVOCATI - Cassazione n. 6839

Valida la comunicazione con più di 24 ore di anticipo della data di interrogatorio inviata allo studio del difensore via fax. La Cassazione respinge la tesi del legale secondo il quale l'atto non era valido perché inviato di sabato pomeriggio quando, come noto, gli studi legali sono chiusi. Per la Suprema corte gli aspetti organizzativi della professione privata non possono ricadere sul servizio pubblico che fa quanto previsto dalla legge ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?