Penale

Arresto europeo: se il reato è cancellato lo straniero resta

di Patrizia Maciocchi

La depenalizzazione blocca la consegna dello straniero condannato per guida senza patente. La Corte di cassazione, con la sentenza 5749 depositata ieri, mette in pratica, per la prima volta, gli effetti del decreto legislativo 8/2016 in vigore dal 6 febbraio scorso. Ne beneficia un cittadino rumeno la cui consegna era richiesta dal Paese, nell’ambito del mandato d’arresto europeo, per il reato di guida senza patente commesso nel febbraio 2014. In prima ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?