Penale

Divieto di secondo giudizio per intervenuta irrogazione di una sanzione amministrativa avente natura penale

a cura della Redazione Lex 24

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Azione penale - Divieto del ne bis in idem – Sanzione amministrativa a carico di persona giuridica - Legale rappresentante indagato o imputato in sede penale - Violazione dell'articolo 649 cod. proc. pen. per il carattere sostanzialmente penale della sanzione amministrativa - Esclusione Non sussiste la preclusione all'esercizio dell'azione penale di cui all'articolo 649 cod. proc. pen. , quale conseguenza della già avvenuta irrogazione, per lo stesso fatto, di una sanzione formalmente amministrativa ma avente carattere ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?