Penale

L'intermediario tra ladro e vittima del furto non commette estorsione

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non risponde del reato di estorsione colui che per incarico della vittima di un furto, nell'interesse esclusivo di quest'ultima, si mette in contatto con gli autori del reato per ottenere la restituzione della cosa sottratta, senza conseguire alcuna parte del prezzo. Questo principio è stato ribadito ed applicato dalla Corte d'appello di Palermo nella sentenza 2570/2015. I fatti - La vicenda trae origine dal furto di un ciclomotore, avvenuto in un comune siciliano, subito da un adolescente, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?