Penale

Senza l'adozione dei modelli 231 la società paga per l'omicidio colposo del dipendente

di Giovanni Negri

Milano Paga la società, oltre ai dirigenti, per l’omicidio colposo del dipendente. La mancata adozione dei modelli organizzativi conduce così diritti a una sanzione pecuniaria di 80mila euro a carico dell’impresa. Infatti, nei reati colposi d’evento, «uil finalismo della condotta prevista dall’articolo 5 del decreto legislativo n. 231/2001 è compatibile con la non volontarietà dell’evento lesivo, sempre che si accerti che la condotta che ha cagionato quest’ultimo sia stata determinata da scelte rispondenti all’interesse dell’ente o sia stata finalizzata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?