Penale

Alle sezioni unite i dubbi sulla rilevabilità d'ufficio della violazione della Convenzione

di Patrizia Maciocchi

Saranno le Sezioni unite a stabilire se si può rilevare d’ufficio la violazione della Convenzione europea dei diritti dell’uomo quando in appello si ribalta l’assoluzione perché si giudica in altro modo l’attendibilità di testimoni ascoltati solo in primo grado. La Cassazione, con l’ordinanza 2259, prende atto del contrasto sulla possibilità di agire d’ufficio quando la questione del mancato rispetto dell’articolo 6 della Convenzione, in particolare il diritto di difesa, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?