Penale

Non può essere esteso l'arresto in quasi flagranza

di Giovanni Negri

Un freno a un utilizzo troppo esteso della «quasi flagranza». Lo mettono le Sezioni unite penali che hanno dato risposta negativa alla domanda se si può procedere all’arresto in flagranza sulla base di informazioni della vittima o di terzi fornite nella immediatezza del fatto. Si tratta di definire i confini della legittimità dell’operazione della polizia giudiziaria nei confronti di chi «subito dopo il reato è inseguito dalla polizia giudiziaria, dalla persona offesa o da altre persone, ovvero è sorpreso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?