Penale

PROCESSO PENALE – Cassazione n. 48943

In materia di persona richiesta in consegna l'articolo 14 della legge 69/2005 prevede che nel caso che il consenso sia stato validamente espresso la corte di appello provvede con ordinanza emessa senza ritardo e comunque non oltre 10 giorni alla decisione su richiesta di esecuzione dopo aver sentito il procuratore generale, il difensore e se comparsa la persona richiesta in consegna. Ora alla dicitura “se comparsa” si deve attribuire il significato di comparizione facoltativa dell'interessato davanti alla corte d'appello ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?