Penale

Politici infedeli: le dimissioni non bastano per la revoca dei domiciliari

di Patrizia Maciocchi

Le dimissioni irrevocabili del politico locale che trucca gli appalti per favorire le imprese sponsorizzate dalla camorra, non bastano per la revoca dei domiciliari. La Corte di cassazione, con la sentenza 46803 depositata ieri, esclude che le legge 47/2015, che ha riformato la materia delle misure cautelari, possa essere d’”aiuto” al consigliere regionale accusato di aver turbato il regolare svolgimento delle gare con l’aggravante del metodo mafioso. Secondo la difesa dell’imputato - che si era ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?