Penale

Il favor rei guadagna spazio

di Giovanni Negri

Il favor rei può essere rilevato d’ufficio dalla Cassazione. Anche quando il trattamento sanzionatorio inflitto per effetto di una sentenza emessa prima di un cambiamento normativo più favorevole all’imputato non è stato oggetto di un impugnazione, peraltro giudicata inammissibile. E anche quando la pena inflitta rientra nella cornice definita dalla nuova disciplina. A precisare il punto sono le Sezioni unite penali con una sentenza depositata ieri, la n. 46653, che è intervenuta sul cambiamento delle misure punitive sul traffico ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?