Penale

Delitto di evasione ed attenuante di cui all'articolo 385, comma quarto, del codice penale

a cura della Redazione Lex 24

Delitti contro l'autorità delle decisioni giudiziarie - Evasione - Circostanze - Attenuante della costituzione in carcere - Persona sottoposta alla detenzione domiciliare - Rientro spontaneo nel luogo di esecuzione della misura - Configurabilità dell'attenuante – Esclusione. Non integra la circostanza attenuante di cui all'articolo 385, comma quarto, cod. pen. , il solo fatto che la persona evasa dalla detenzione domiciliare rientri spontaneamente nel luogo di esecuzione della misura da cui si è arbitrariamente allontanata, essendo indispensabile che la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?