Penale

Sulle intercettazioni sanzioni legate all’intento diffamatorio

di Alberto Cisterna

La proposta di legge Ferranti, ora in discussione al Senato dopo l'approvazione della Camera, rappresenta probabilmente una delle più importanti riforme del processo penale dal 1988 in poi. Le norme di cui è prevista la riscrittura sono dozzine e intere scansioni processuali (ad esempio archiviazione, intercettazioni, giudizio abbreviato, udienza preliminare o impugnazioni) saranno profondamente ridisegnate. E questo senza considerare aggravamenti di pena e nuovi reati predatori in ossequio al consueto pendolo securitario che connota ogni nuovo Governo.Curiosamente, o forse ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?