Penale

Misure cautelari: rischio reiterazione solo se è certa l'occasione per delinquere

di Patrizia Maciocchi

Per ritenere attuale e concreto il rischio di reiterazione del reato, non basta ipotizzare che l’indagato se ci sarà l’occasione tornerà a delinquere, ma è necessario prevedere che quell’”opportunità” ci sarà. La Cassazione, con la sentenza 36919 , prende le distanze dal vecchio adagio con il quale si avverte che «l’occasione fa l’uomo ladro», e invita i giudici a stabilire se il momento propizio per commettere di nuovo il delitto può davvero ricapitare. La Suprema corte ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?