Penale

GRATUITO PATROCINIO – Cassazione n. 35922

Il giudice nel valutare l'accesso al beneficio della remissione delle spese da parte da parte dell'imputato deve considerare la condizione di indigenza e la sua regolare condotta. Nel caso esaminato il giudice ha sbagliato a negare il beneficio a causa della mancata presentazione all'autorità giudiziaria un paio di volte perché nel giudizio “pesa” , nell'ipotesi di ex detenuto, solo la condotta in carcere e non quella tenuta in condizione di libertà ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?