Penale

Money transfer e riciclaggio: per la sussistenza del reato sufficiente anche il dolo eventuale

di Giuseppe Amato

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La Cassazione, con la sentenza del 1 luglio 2015 n. 27806, si sofferma sull’elemento soggettivo del reato di riciclaggio. La vicenda - Si trattava di una vicenda cautelare reale in cui il riciclaggio era ipotizzato a carico dei responsabili di agenzie di money- transfer che avevano provveduto a trasferire all'estero somme di denaro che si ipotizzava fossero provento dei reati di vendita di merci contraffatte, frodi commerciali, evasioni fiscali penalmente rilevanti.La Corte, accogliendo il ricorso del pubblico ministero, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?