Penale

Discarica abusiva per l'accumulo di ingenti quantità di rifiuti edili

Francesco Machina Grifeo

In mancanza di autorizzazione alle operazioni di recupero, ex articolo 208 Dlgs n. 152/2006, l'attività di versamento, accumulo, spandimento e comunque di gestione di ingenti, quantitativi di rifiuti inerti provenienti da demolizioni edili, integra l'ipotesi del reato di discarica abusiva. Lo ha stabilito il Tribunale di Cassino con la sentenza del 26 gennaio 2015 n. 1342 . Il giudice, infatti, ha ritenuto provato al di là di ogni ragionevole dubbio che sul sito, ubicato nella frazione di San Clemente, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?