Penale

Contratti, blocco illegittimo se diventa «strutturale»

di Gianni Trovati

Il blocco della contrattazione nel pubblico impiego diventa illegittimo quando le norme che lo regolano «mirano a renderlo strutturale», perché in questo modo si viola la libertà sindacale tutelata dall'articolo 39 della Costituzione che «ha il suo necessario complemento nell'autonomia negoziale». Sono queste le motivazioni che hanno spinto la Corte costituzionale a bocciare solo per il futuro il congelamento dei contratti pubblici, a partire dal giorno successivo a quello della pubblicazione della sentenza in Gazzetta Ufficiale, evitando ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?