Penale

L'evasore fiscale (per milioni) può essere socialmente pericoloso

di Redazione Norme

Chi esporta milioni di euro, provento di evasione fiscale, è una persona socialmente pericolosa. In questi termini conclude la Cassazione dopo che invece, nel corso del giudizio di merito, la condotta era stata sottolineata semmai come riprovevole e non pericolosa. In sede di legittimità tuttavia si fa notare come l’evasore fiscale, oltre una certa soglia, è punito dall’ordinamento in quanto tale e non solo se reimpiega il profitto illecito in altre attività. Corte di cassazione, Sesta sezione penale, sentenza ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?