Penale

Nullità assoluta se il difensore di fiducia non è avvisato dell'udienza

di Patrizia Maciocchi

Il mancato avviso dell’udienza al difensore di fiducia, tempestivamente nominato dall’imputato, comporta una nullità assoluta, ed è ininfluente l’effettiva assistenza prestata dal difensore d’ufficio. Le Sezioni unite, con la sentenza 24630 depositata ieri, risolvone la vecchia querelle che ha diviso la Cassazione tra i sostenitori della tesi del “vizio” insanabile e quelli che affermavano la nullità intermedia, sanabile con l’accettazione del difensore d’ufficio e con la decadenza della parte dal diritto a far valere l’invalidità.Il Supremo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?