Penale

Per il falso consulente del lavoro riconosciuto all'Ordine il danno all'immagine

di Patrizia Maciocchi

L’Ordine dei Consulenti del lavoro risarcito per esercizio abusivo della professione da parte di un falso consulente. La terza sezione penale del Tribunale di Palermo, giudice monocratico Maria Dioguardi, per la prima volta in italia ha riconosciuto il pregiudizio, materiale e di immagine subìto dall’Ordine a causa di un professionista che svolge l’attività ammantandosi di un titolo che non possiede. La provvisionale, immediatamente esecutiva è di 5 mila euro. Per il sedicente consulente - smascherato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?