Penale

Nuove norme sugli ecoreati: i dubbi della Cassazione

di Alessandro Galimberti

Con un provvedimento fiume (36 pagine ) dell’ufficio del Massimario, la Corte di cassazione traccia le prime linee guida sulla controversa legge 68/2015 che ridisegna i reati ambientali. Un documento asettico, come è nel ruolo dell’istituzione, ma che non manca di sottolineare problemi strutturali delle nuove norme, dal lessico al coordinamento con il Codice ambientale e con il vecchio reato “innominato” (articolo 434 del Codice penale) utilizzato nelle recenti, grandi inchieste sui disastri ambientali. Per quanto riguarda il delitto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?