Penale

Responsabilità civile magistrati, processi indiziari ad alto rischio

Francesco Machina Grifeo

Piovono rinvii alla Corte costituzionale per la nuova legge sulla responsabilità civile dei magistrati. Qualche giorno prima dell'ordinanza del tribunale di Verona (12 maggio) , il vicino tribunale di Treviso (l'8 maggio) ha, infatti, sospeso, rimettendo gli atti alla Consulta, un processo per illecita detenzione di tabacco lavorato all'estero, ritenendo che l'impostazione probatoria totalmente indiziaria lo esponesse al rischio di «errore nella valutazione dei fatti e della prove», sanzionato dalla nuova disciplina. Secondo il giudice Cristian Vettoruzzo, infatti, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?