Penale

Giudici, responsabilità senza abusi

di Giovanni Negri

Non può essere sostituito automaticamente il giudice oggetto di un’azione di responsabilità civile. Lo precisa la Corte di cassazione con la sentenza della Sesta sezione penale n. 16924 depositata ieri, la prima che prende in considerazione la nuova legge in vigore da pochi mesi, la n. 23 del 2015. Viene neutralizzata così la pretesa di un avvocato, imputato dei reati di furto pluriaggravato, falso per soppressione e calunnia (avrebbe sottratto un verbale di sommarie informazioni e una comunicazione del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?