Penale

Misure cautelari reali sui beni della società per le indagini di peculato sull'amministratore di fatto

di Giulia Laddaga

Confermate le misure cautelari reali contro i beni della società, emesse dal Gip nel procedimento contro l'amministratore di fatto, ormai privo di alcuna carica societaria.Lo ha stabilito la Cassazione con la sentenza n. 15933 del 16 aprile 2015, così confermando le misure cautelari aventi ad oggetto i beni di una società concessionaria del servizio tesoreria, accertamento e riscossione dei tributi locali, emesse nel procedimento contro l'amministratore di fatto della società, per concorso in peculato. I provvedimenti del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?