Penale

La corretta procedura dell’arresto obbligatorio

di Enrico Bronzo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Con la sentenza 5879 del 9 febbraio 2015, la quarta sezione penale della Corte di cassazione si è occupata della flagranza di reato e della procedura obbligatoria per l’arresto. Nel caso di specie il procuratore della Repubblica di Locri aveva presentato ricorso contro un’ordinanza che non convalidava un arresto. Che era avvenuto per flagranza del reato di detenzione e produzione a fine di spazio di sostanza stupefacente (marijuana). Il giudice aveva riconosciuto il “fumus commissi ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?