Penale

Il presidente del cda non può cedere i beni a prezzi stracciati perchè c’è crisi

Giampaolo Piagnerelli

Il socio di maggioranza e al tempo stesso presidente del cda non può permettersi di svendere i beni dell'impresa solo perchè l'azienda è in crisi. E il socio di minoranza ha tutto il diritto di chiedere una consulenza tecnica per verificare se il prezzo dell'operazione sia di comodo o veritiero. A chiarirlo laCassazione con la sentenza n. 9305/15 . I fatti. Alla base della vicenda una querela da parte del socio di minoranza rivolta all'amministratore delegato, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?