Penale

Guida in stato di ebbrezza: la pena sospesa non ammette ulteriori sconti

di Giuseppe Amato

In tema di trattamento sanzionatorio della contravvenzione di guida sotto l'influenza dell'alcool, il beneficio della sospensione condizionale della pena è incompatibile con la sostituzione della pena detentiva e pecuniaria inflitta con il lavoro di pubblica utilità (articolo 186, comma 9-bis, del codice della strada), non potendosi pervenire all'applicazione di una sanzione sostitutiva a sua volta condizionalmente sospesa. Lo chiarisce la Cassazione con la sentenza n. 5409/15. Ciò comporta che, allorquando l'imputato abbia in primo grado ottenuto il beneficio ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?