Penale

Pene accessorie illegali: se sono determinabili si rimedia in esecuzione

di Patrizia Maciocchi

Se nel giudizio di cognizione viene applicata una pena accessoria illegale, il giudice dell’esecuzione può intervenire anche dopo il passaggio in giudicato. Ma a patto che la pena sia determinata o determinabile per legge. Nessun emendamento è invece possibile quando estraneità o contrarietà alla legge sono il frutto di un errore valutativo. Le Sezioni unite della Cassazione, con la sentenza 6240/2015 depositata ieri, sciolgono i dubbi sul margine di manovra del giudice ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?