Penale

Reati tributari: se le casse della società sono vuote via libera alla confisca per equivalente dei beni dell'amministratore

di Patrizia Maciocchi

In caso di reati fiscali via libera alla confisca per equivalente sui beni degli amministratori se la confisca diretta nei confronti delle persona giuridica è impossibile perché non c’è denaro nelle casse della società. E quando la situazione di illiquidità è conclamata il pubblico ministero non ha alcun obbligo di fare delle verifiche preventive. La Corte di cassazione, con la sentenza 6205 depositata ieri, respinge il ricorso di due amministratori, che si erano avvicendati alla ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?