Penale

Market abuse, la Cassazione insiste: «La Consulta deve stabilire se il Codice penale va adeguato»

di Antonio Iorio

La Cassazione insiste: il rapporto tra market abuse e sanzioni penali va chiarito. Così la Corte costituzionale dovrà pronunciarsi anche sulla vicenda che ha coinvolto Stefano Ricucci per l’anomalo andamento dei titoli Rcs Mediagroup, stabilendo se nel nostro ordinamento si può applicare il principio del ne bis in idem tra sanzione penale e amministrativa, cosi come richiesto dalla Corte europea dei diritti dell’uomo. A sollevare la questione di legittimità costituzionale è stata - per due volte in due ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?