Penale

Legittima la nomina del difensore trasmessa mediante corriere espresso

di Giuseppe Amato

In tema di nomina del difensore di fiducia, l'articolo 96 del Cpp non è una norma inderogabile, ma tipicamente ordinatoria e regolamentare, suscettibile di una interpretazione ampia ed elastica così da doversi considerare valida la nomina del difensore che possa desumersi per facta concludentia, pur se non effettuata con il puntuale rispetto delle formalità indicatenel comma 2 dello stesso articolo 96 . Lo ha stabilito la Corte di cassazione con la sentenza n. 40827 del 2014. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?