Penale

Per provare lo stalking non basta il certificato medico

di Enrico Bronzo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Per far scattare il reato di stalking è necessario che la vittima lamenti un grave e perdurante stato d'ansia o di paura, tale da averle fatto cambiare le proprie abitudini di vita. Tuttavia, per dimostrare ciò, non è sufficiente un semplice certificato medico, ma c'è bisogno di ulteriori prove. Il chiarimento arriva dalla sentenza di Cassazione dell’11 novembre 2014 n. 46510. Tornando alla sentenza della Cassazione, secondo i giudici la prova del delitto, ossia l'aver provocato nella ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?