Penale

L’orario anomalo non è accesso abusivo al sistema informatico

di Patrizia Maciocchi

Escluso il reato di accesso abusivo per il dipendente che entra nel sistema informatico in orari diversi da quelli previsti dalla prassi aziendale. La Corte di cassazione con la sentenza 47938 depositata ieri, annulla la condanna nei confronti di un dipendente dell’Agenzia delle Entrate che nel pomeriggio, orario di chiusura degli uffici al pubblico, aveva effettuato diverse operazioni relative alla posizione di uno studio professionale. L’Agenzia gli aveva contestato, oltre all’accesso abusivo anche l’abuso d’ufficio sul ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?