Penale

L'ospedale carente «salva» il medico

di Patrizia Maciocchi

Se l'ospedale è carente per strutture e organizzazione il medico non risponde per la morte del paziente. La Corte di cassazione, con la sentenza 46336 depositata ieri, spezza una lancia in favore dei medici che lavorano in strutture inadeguate. Nel caso esaminato il paziente era morto per un'emorrargia interna, causata da un incidente stradale. L'uomo era stato portato in prima battuta al pronto soccorso ortopedico dove il medico di turno aveva riscontrato una frattura, dirottandolo poi al pronto soccorso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?