Penale

Sequestro conservativo, se c'è la transazione la revoca spetta al giudice civile

di Francesco Machina Grifeo

L'integrale soddisfazione del credito garantito dal «sequestro conservativo», estinguendo la pretesa, comporta la revoca del vincolo. Tuttavia, esaurito il giudizio penale, nel caso in cui la misura cautelare sia stata disposta a garanzia dell'azione civile, la competenza a revocare il vincolo non compete al giudice penale ma spetta a quello civile. Se però l'azione civile è estinta, e la misura è ancora efficacie, allora vi provvedere il giudice penale con «le forme dell'incidente di esecuzione». Sono questi i principali ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?