Penale

Inoltro via fax della lista dei testimoni

Francesco Machina Grifeo

Sì allo snellimento del processo utilizzando laddove possibile i nuovi strumenti telematici. Va, infatti, annullata la sentenza con cui «erroneamente» il Tribunale ha impedito all'imputato di esercitare il suo «diritto alla prova» dichiarando inammissibile la richiesta di sentire alcuni testi indicati solo perché la lista, pur tempestivamente inoltrata, era pervenuta all'ufficio tramite fax. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza 44978/2014 , accogliendo il ricorso di un uomo, condannato per molestie nei confronti di una donna, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?